Cascate del Niagara

Non solo Toronto: le Cascate del Niagara

Le Cascate del Niagara sono le cascate più grandi e famose del mondo, non per la loro altezza – “solo” 52 metri – ma per la loro immensa portanza e vastità. Ogni anno sono visitate da più di 15 milioni di persone attratte dal meraviglioso spettacolo naturalistico che offrono.

 

Dove si trovano le Cascate del Niagara?

Le cascate si trovano a cavallo tra Canada e Stati Uniti nelle omonime cittadine di Niagara Falls. Distano 1 ora e mezza, circa, in auto da Toronto e mezz’ora dalla città statunitense di Buffalo.

 

NOLEGGIA UN AUTO A TORONTO

O, in alternativa

PRENOTA UN TOUR PER LE CASCATE DEL NIAGARA

 

Consiglio di visitare le cascate dal lato canadese poiché si avrà una vista frontale e si potranno apprezzare al meglio. Quindi se provenite dagli States, armatevi di passaporto ed attraversate il Rainbow Bridge, ponte di confine tra i due Stati.

Dal lato canadese potrete ammirare al meglio le tre cascate che compongono il panorama: le canadian falls, a forma di ferro di cavallo, le american falls e le Bridal Veil Falls.

 

Quali sono i punti di osservazione migliori per le cascate?

Ovviamente in un territorio come questo, qualunque luogo scegliete sarà ottimo per vedere questo spettacolo naturale. Tuttavia ce ne sono alcuni che non tutti conoscono e potrebbero rendere la vostra gita davvero entusiasmante!

Vediamo quali sono i luoghi migliori dove potete appostarvi per osservare le Cascate del Niagara:

  • Skylon Tower, è una torre alta 160 m, situata vicino alle cascate. E’ quasi un simbolo architettonico della città di Niagara Falls e offre un ottimo punto di osservazione sulla panoramica dall’alto sulle cascate.

Unknown-2

Lo spettacolo inizia già quando salirete sull’ascensore esterno in vetro per arrivare al piano panoramico. Sulla Skylon Tower è presente anche un ristorante a buffet con vasta scelta situato all’ultimo piano dal quale potrete ammirare le cascate mentre assaggiate un trancio di aragosta.


Unknown-1

  • Minolta Tower, è la seconda torre della città che offre una buona vista sulle cascate. E’ situata in linea d’aria poco distante dalla Goat Island, ottima posizione da cui ammirare le american falls e le canadian falls. E’ alta 99 metri ed oltre che avere una sala di osservazione, ha anche un ristorante ed un hotel con una vista da farvi innamorare, credetemi!  Prenotate qui il Minolta Tower hotel.

  • Niagara River Parkway Recreational Trail, è il sentiero che costeggia il fiume Niagara e quindi anche le sue cascate, è il punto di osservazione da cui tutti i turisti passano almeno una volta per catturare qualche foto e guardare da vicino questo spettacolo della natura.

  • Niagara SkyWheel, è una bellissima ruota panoramica alta 53 metri che gira sull’asse est-ovest esattamente davanti alle american falls. Dalla vostra cabina climatizzata con vista a 360 gradi potrete osservare le tre cascate, il fiume Niagara in tutta la sua maestosità e, ovviamente, lo skyline di Niagara Falls. Acquista qui il tuo biglietto per il Niagara SkyWheel!

Unknown


  • 40d9c064-b4ea-4b15-bf24-095bf6950b59Grotta dei Venti, è un punto di osservazione che si trova ai piedi delle Bridal Veil Falls e vi permetterà di “toccare” con mano la maestosità di queste cascate. E’ possibile seguire un tour tramite sentieri panoramici che, con guide esperte, vi farà giungere fino alla “Hurrican Deck”, una piattaforma artificiale che dista, pensate, 6 metri dalla cascata principale.

 


  • Infine, dal lato canadese è possibile prendere un ascensore al livello della strada che vi porterà in una serie di tunnel situati alla base della cascata a ferro di cavallo che vi permetteranno di osservarla dall’interno.

 

Quando visitare le Cascate del Niagara?

Ogni stagione ha i suoi pro e i suoi contro. Per esempio d’estate c’è un bellissimo clima, ma d’altra parte ci sono anche più turisti, quindi le code aumentano. D’inverno le cascate si ghiacciano ed offrono uno spettacolo davvero unico! Però fa notevolmente freddo e molti dei tour in prossimità dell’acqua sono annullati. Io consiglio di andare d’estate se siete in vacanza a Toronto oppure in Canada, magari date un occhio all’articolo link, e in inverno solo se avete amici o familiari del posto che possono accompagnarvi in auto. Tuttavia qualunque sarà la vostra scelta vi assicuro che apprezzerete le cascate in qualunque periodo dell’anno!

Unknown-3

Una volta arrivati, cosa fare alle Cascate del Niagara?

Crociera fino ai piedi delle cascate:

Sono moltissime le occasioni di svago. La più famosa è la crociera che vi porterà fino ai piedi delle cascate! Potrete salire su dei battelli del posto, gli Hornblower e i Maid of the Mist, che vi porteranno letteralmente sotto le cascate. Io l’ho fatto e lo consiglio a tutti, è un’esperienza davvero unica.

Quale battello scegliere?

Unknown-4La differenza sostanziale tra i due sta nel fatto che l’Hornblower salpa dal lato canadese delle cascate, mentre il Maid of the Mist ha il suo porto di scalo nel lato statunitense. Non ci sono grandi differenze di tragitto tra i due, ma al più estetiche. Infatti gli Hornblower sono battelli nuovi e più grandi rispetto agli avversari statunitensi e offrono crociere notturne dove si possono ammirare gli spettacoli di luce delle cascate e i fuochi d’artificio direttamente dal battello. Per maggiori informazioni visitate il sito.

 

Visita della città di Niagara Falls:

Oltre alle cascate, la città di Niagara Falls è conosciuta per essere una piccola Las Vegas canadese. Infatti, grazie al turismo, l’economia della città è decollata, portando numerosi casinò, hotel di lusso e attrazioni, quali il museo di Madame Toussand e l’Hard Rock Café. Possiamo dire che è una città creata ad arte, nel vero senso della parola, per attrarre turisti. Quindi, da una parte abbiamo la natura che si esprime nei suoi modi più crudi, mentre dall’altra una città moderna costruita seguendo i principi del denaro. Tuttavia, consiglio di visitarla poiché è un connubio vincente tra natura e costruzioni, sarà impossibile annoiarsi a Niagara Falls: passerete dall’esperienza unica di vedere queste incredibili cascate sotto i vostri occhi ad una giocata al casinò, oppure a bere un drink nel famoso Hard Rock Cafe. La città di Niagara Falls ha molti spazi verdi accessibili gratuitamente, tra cui il meraviglioso Queen Victoria Park con vista sulle cascate, oppure a pagamento come i Botanical Gardens.

 

Parco divertimenti di Clifton Hill:

Unknown-5

Se viaggiate in compagnia di bambini, vi consiglio di fare un salto al parco giochi che si trova sulla Street of Fun di Clifton Hills. C’è di tutto i di più, dal minigolf all’avventura del cinema 3D, dalle sale giochi alla spettacolare ruota panoramica Niagara SkyWheel. Se avete intenzione di passare un po’ di tempo nella Street of Fun, vi consiglio di prenotare il Fun Pass un carnet di biglietti validi per l’ingresso a 5 delle attrazioni più gettonate di Clifton Hills tra cui:

  • Ingresso alla Niagara SkyWheel
  • Ingresso al Dinosaur Adventure Golf o Galaxy Golf
  • Ingresso al Movieland Wax Museum
  • Ingresso al percorso al buio Ghostblasters
  • Ingresso alla sala con effetti speciali

Acquista qui il tuo Fun Pass per Clifton Hills.

 

Spero di non aver tralasciato nulla, in ogni caso questo articolo verrà sempre aggiornato. Se avete consigli o domande da farmi, potete scrivermi, cercherò di aiutarvi come meglio posso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *