Dove fare shopping a Toronto

Questo articolo è dedicato a tutti gli amanti della moda, dello shopping di ogni tipo e a chi vuole semplicemente portarsi a casa un ricordo caratteristico di Toronto.

Essendo una metropoli da 630 km² ci sono tantissimi negozi dove è possibile acquistare qualcosa. Cercherò di indirizzarvi meglio che posso ai più popolari tra i turisti, ma anche tra i cittadini, della città!

  • Malls

toronto-shopping1Sappiamo che le grandi città hanno anche grandi centri commerciali (malls). In questi centri trovate veramente di tutto, dalle moltissime marche di abbigliamento internazionali a piccole concessionarie di auto come nel caso della Tesla. I centri commerciali più grandi di Toronto sono l’Eaton Centre e lo Yorkdale Centre. Il primo è formato da 5 piani e con i suoi 160.000 metri quadri calpestabili e 235 negozi ospita all’incirca 47 milioni di persone all’anno. Si trova in piena Downtown – da alcuni è definito il centro vero e proprio della città – lungo Yonge Street, tra Queen Street West e Dundas Street West. Il secondo ha gli stessi metri quadri del primo, ma con due piani in meno e una ventina di negozi in più. Si trova allo scambio tra l’autostrada 401 e Allen Road lungo Dufferin Street. Una passeggiata in entrambi è d’obbligo.

Come raggiungere i centri commerciali?

L’Eaton Centre è collegato alla stazione della metropolitana di Queen Station e Dundas Station.

Yordale Centre è collegato alla stazione della metropolitana di Yorkdale Station.

Con “collegati” intendo che, usciti dalla metro, con 100 passi attraverso dei tunnel siete all’interno dei mall.


  • Queen Street West

Queen Street West è una delle strade più importanti e frequentate di Downtown. Scorre in direzione Est-Ovest ed è lunga circa 2 km. E’ stata nominata da “Vogue Magazine” come secondo “Coolest Neighborhood of the World” – e se lo dicono loro…

img_6931Queen St West è una strada vivace, piacevole da percorrere, piena di negozi vari, estremamente vari. Ci sono le solite marche, ma anche moltissimi pop-up shop di giovani designers canadesi che portano i loro brand Made in Canada nella strada più multiculturale della città. Diciamo che è la via dei giovani, piena di ristoranti e shops dove lavorano di giorno e locali carini dove ci si trova la sera. Non c’è posto migliore per vivere la vera Toronto se non Queen Street West.

Come raggiungere Queen Street West?

E’ facilmente raggiungibile tramite metropolitana, ci sono due stazioni a Queen Street, una è l’omonima Queen Station, l’altra è Osgoode.


  • King Street West

tiff-street-closure-kingUna menziona la merita anche King Street West, strada sorella dell’appena citata Queen St. Queste due strade sono vicine, scorrono parallelamente e hanno un’importanza storica a Toronto. A differenza di Queen Street, questa è meno turistica e meno trafficata, forse anche a causa della moltitudine di uffici e luoghi di lavoro. La particolarità di questa strada sono i bellissimi ristorantini tipici, si trovano veramente ovunque e sono i più apprezzati in città. Inoltre, King Street West è definita come il Fashion District, dove ci sono molte industrie tessili e di beni in pelle. Qui, potrete comprare direttamente a km 0 i prodotti.

Come raggiungere King Street West?

Come nel caso di Queen St, anche a King sono presenti due stazioni della metropolitana, l’omonima King Station e St. Andrew Station.


  • Bloor-Yorkville

ce3eb564baa67a958b923973dedf8068Yorkville è il quartiere più chic di Toronto. La sua strada più famosa è Bloor, una vera e propria via del lusso. Qui potete infatti trovare numerose boutique di designers vari tra cui Hermès, Tiffany, Prada e via dicendo, immerse in un panorama di architettura vittoriana. Non a caso Bloor è conosciuta come la Fifth Avenue di Toronto. Oltre a negozi di lusso sono presenti musei, gallerie d’arte e negozi antichi.

Come raggiungere Bloor?

La stazione della metropolitana più vicina è St. George Station. Una volta usciti dalla stazione proseguite verso sud lungo St George Street e incrocerete Bloor Street. Per godervi a pieno la strada del lusso proseguite Bloor Street verso est fino ad incrociare Yonge Street.

In alternativa potete fare Bloor nel verso opposto, scendendo alla stazione della metropolitana di Bay, poi proseguite verso sud lungo Bellair St e incrocerete Bloor Street vicino Yonge.

Questa mappa vi aiuterà a capire meglio:

mappa-bloor


  • Downtown-Yonge District

Questo è il distretto dello shopping e del divertimento di Downtown. Si trova lungo Yonge Street tra Richmond Street e Alexander Street. Yonge St è la via più lunga del Canada (86 km) ed è una delle più importanti e popolari insieme alle già citate Queen St e King St. Nel distretto di Downtown-Yonge ci sono molti negozi popolari tra i giovani tra cui Urban Outfitters, Topman e il grandissimo Adidas Store nella Yonge-Dundas Square. Ma anche negozi che occupano interi palazzi come l’Hudson-Bay e il Saks Fifth Avenue. Il primo è un complesso commerciale dello stesso stampo della Rinascente di Milano o del KaDeWe di Berlino per intenderci: piani su piani di vestiti e accessori divisi per marche. A pochi metri dall’Hudson Bay c’è il Saks Fifth Avenue, negozio di lusso dove troverete brand come Givenchy, Maison Margiela, Balmain ecc…

Tunnel Yonge StreetQuesti due store fanno parte delle stesso palazzo e sono collegati su diversi piani. In più si trovano difronte all’Eaton Centre su Yonge Street e pensate un po’, c’è un tunnel sopraelevato che dall’Eaton Centre vi porterà direttamente all’entrata condivisa del Bay e di Saks.

Come raggiungere il Downtown-Yonge district?

Ci sono due stazioni della metropolitana nel distretto Downtown-Yonge, la prima è Dundas Station situata proprio nella Dundas Square, l’altra è Queen Station che si trova all’incrocio tra Queen St West e Yonge St.


  • The Distillery Historic District

distillmeIl distretto della distilleria più grande del mondo ai tempi della sua fondazione, la Gooderham and Worts Distillery, è oggi una delle attrazioni più importanti della Old Toronto. Camminare in questo quartiere, grazie alle sue strutture vittoriane in mattoni rossi, ricorda le città europee. Oggi il distretto si è evoluto in uno dei centri di shopping più apprezzati dai turisti. Ci sono molte boutiques, negozi di artigianato, gallerie d’arte e ristoranti molto carini.

Come raggiungere il Distillery District?

La stazione della metropolitana più vicina è King Station che dista circa 20 minuti a piedi attraverso King Street East e poi Trinity Street dal Distretto della Distilleria. In alternativa c’è la linea 514 del tram che si ferma alla Distillery Loop, proprio davanti alla distilleria.

distretto-distilleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *