Le spiagge di Toronto

A Toronto non c’è il mare, ma non te ne accorgi.

C’è un intero quartiere denominato The Beaches, certificate con le Bandiere blu, e ci sono pure le isole.

Qui puoi passeggiare o correre sulla sabbia, affittare una barca a vela, giocare a beach volley e persino fare il bagno sotto gli occhi vigili di un bagnino. Questo perché il lago Ontario che bagna Toronto è talmente ampio che sembra il mare, se non fosse per l’assenza delle onde. In più trovi anche scoiattoli, cigni e tanto verde, ma non aspettatevi una pineta incolta, piuttosto prati all’inglese ben ombreggiati.

Anche le oche selvatiche canadesi risiedono in gran numero in riva al lago, così il lungolago è pattugliato da operatori con Border Collie addestrati per allontanare i volatili e scoraggiare i turisti che offrono loro briciole di pane.

E tutto a due passi dai grattacieli del centro.

Eccovene la dimostrazione:

2016616-beaches-toronto-ontario
sunnyside-beach
201176-sunnyside
spiaggia Toronto

 

Dove si trovano le spiagge di Toronto?

Eccovi la mappa di tutte le spiagge accessibili di Toronto, dove si può nuotare e non:

beach_map_big

Spiaggia Luogo *Accessibilità
Bluffer’s Park Beach 1 Brimley Road S wheelchair-blueflag
Centre Island Beach Via Ferrydocks at 9 Queens Quay W wheelchair-blueflag
Cherry/Clarke Beach 1 Cherry Street wheelchair-blueflag
Gibraltar Point Beach Via Ferrydocks at 9 Queens Quay W wheelchair-blueflag
Hanlan’s Point Beach Via Ferrydocks at 9 Queens Quay W wheelchair-blueflag
Kew-Balmy Beach 2075 Queen Street E wheelchair-blueflag
Marie Curtis Park Beach 2 Forty-Second Street wheelchair
Rouge Beach 195 Rouge Hills Drive
Sunnyside Beach 1755 Lakeshore Boulevard W wheelchair
Ward’s Island Via Ferrydocks at 9 Queens Quay W wheelchair-blueflag
Woodbine Beach 1675 Lakeshore Boulevard E wheelchair-blueflag

Questa tabella riporta tutte le spiagge della città e il loro indirizzo. *A fianco è indicato se la spiaggia è accessibile ai disabili e se si può nuotare.

 

The Beaches

E’ un bel quartiere con un sacco di parchi, scuole e famiglie con bambini e cani. E’ attraversato da Queen Street, con tanti piccoli negozi che costeggiano il viale. Le strade laterali sono per lo più fiancheggiate da case a schiera in stile vittoriano, edoardiano o moderno. Ci sono anche edifici storici di inizio ‘900, come ad esempio il Fox Theatre su Queen St. a Beech Ave, costruito nel 1914.

Le spiagge più belle e adatte a nuotare sono Kew Beach, Balmy Beach e Woodbine Beach, sempre molto frequentate, specialmente il fine settimana. In questa striscia sabbiosa i proprietari di cani vengono a lasciare i loro animali domestici correre liberi nel parco, gli artisti costruiscono sculture sulla sabbia, e gli  sportivi si allenano o giocano a pallavolo.

La stagione balneare inizia la prima settimana di giugno e termina il primo lunedì di settembre (labour day). Durante questo periodo, i bagnini sono presenti nelle spiagge attrezzate dalle 11:30 alle 18:30.

Il lungolago attira anche per i numerosi pub, locali e cinema presenti e per le decine di chilometri di piste ciclabili che permettono di percorrere le rive dell’Ontario dalle Bluffs (a ovest) fino all’Ontario Places e oltre (a est).

Nel parco Kew Gardens si svolgono spesso concerti dal vivo e a luglio c’è il Beaches International Jazz Festival.

Non solo luoghi per comuni

Glenn Gould (1932-1982), pianista, compositore, musicista, performer, direttore e artista, considerato uno dei più grandi musicisti del 20° secolo, è cresciuto nelle spiagge, la sua casa d’infanzia è situata al n. 32 di Southwood Drive.

Oltre Glenn Goud, hanno frequentato le superiori in questo quartiere il comico John Candy, Keanu Reeves e Kiefer Sutherland. Miley Cyrus ha vissuto qui per quattro anni, quando suo padre era in città per le riprese di “Doc”.

 

The Islands

Per godervi questo aspetto “marittimo” e vacanziero di Toronto potreste anche prendere il traghetto dal Jack Layton Ferry Terminal diretto alle Toronto Island,  raggiungibili anche noleggiando un kajak oppure in water taxi.

Ma non scandalizzatevi se capitate alla Hanlan’s Point Beach a occidente di Centre Island, vicino all’Aeroporto Bishop… qui i vestiti sono opzionali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *