PATH: la Città sotterranea

Toronto è assai nota per i suoi inverni rigidi che possono raggiungere la temperatura di -40 °C. Come fanno gli abitanti della città a svolgere i loro impegni abituali? Facile, usano la “PATH”!

 

Cos’è la PATH?

Essa è una via commerciale lunga 30 km che si distribuisce nel sottosuolo del centro finanziario di Toronto, Downtown. Questa fitta rete di strade pedonali collega i luoghi più importanti della città tra cui 18 dei 25 grattacieli più alti di Toronto, cosicché di inverno non si abbia il bisogno di affrontare il gelo per recarsi al lavoro oppure fare la spesa. Infatti, nella PATH sono presenti negozi di ogni genere, ristoranti e perfino musei. E’ considerata lo spazio commerciale più grande del Nord America con i suoi 1200 stores. Secondo me è una trovata geniale per combattere le intemperie del clima canadese che è davvero ostico nei mesi invernali. Per questo anche se visitate Toronto d’estate consiglio di fare una passeggiata nella PATH poiché è un’attrazione caratteristica della città e merita di essere visitata.

 

Come raggiunge la PATH?

Diciamo che ogni volta che entrate in una stazione della metropolitana a Downtown siete fondamentalmente nella PATH, infatti essa collega le stazioni di Osgoode, St. Andrew, Union, King, Queen e Dundas. Quando siete in una di queste stazioni cercate la scritta PATH, o meglio il logo. Seguite la scritta e vi troverete nel sentiero commerciale sotterraneo più grande del mondo!

Unknown

Dovete stare attenti a non perdervi poiché le prime volte può disorientarvi. Vi Lascio la mappa aggiornata che potete consultare per sfruttare al meglio questa città sotterranea:

PATH-Map

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *